Modello 730/2018: detrazioni per le spese di ristrutturazione di una casa

lunedž 30 aprile 2018   Nessun commento
Inserito in: News Immobiliari
Modello 730/2018: detrazioni per le spese di ristrutturazione di una casa

Nel modello 730/2018 è possibile portare a detrazione le spese sostenute per la ristrutturazione della propria casa nell'anno di imposta 2017.

Documenti da presentare per 730 ristrutturazione edilizia

Per usufruire delle Detrazioni i contribuenti dovranno conservare i seguenti documenti: domanda di accatastamento; ricevute di pagamento dell’imposta comunale Ici-Imu; delibera dell’assemblea per l’esecuzione dei lavori (parti comuni edifici residenziali) e tabella della ripartizione delle spese; dichiarazione di consenso all’esecuzione dei lavori; concessioni, autorizzazioni allo svolgimento dei lavori o dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà indicante data di inizio dei lavori e compatibilità con le spese ammesse al Bonus ristrutturazioni.

Inoltre per godere delle Detrazioni fiscali è necessario che i pagamenti siano effettuati con bonifico bancario o postale. Nel bonifico dovranno essere indicati i seguenti dati:

causale del versamento: Bonifico relativo a lavori edilizi che danno diritto alla detrazione prevista dall’articolo 16-bis del Dpr 917/1986;

codice fiscale del beneficiario della detrazione;

codice fiscale o Partita Iva del beneficiario del pagamento.

Compilazione 730 ristrutturazione edilizia

Per usufruire delle Detrazioni previste per le spese di ristrutturazione si dovrà procedere alla compilazione del Quadro E sez III-A II-B dal rigo E41 al E53 del modello 730/2018. 

Colonna 1 (Anno): indicare l’anno in cui sono state sostenute le spese (dal 2008 al 2017).

Colonna 2,compilare questa colonna solo nei seguenti casi:

  •  spese sostenute nel 2012;  spese sostenute per interventi relativi all’adozione di misure antisismiche nel 2013, 2014, 2015, 2016 o nel 2017. 
  •  
  • Colonna 3 (Codice fiscale): la colonna va compilata solo nei seguenti casi: lavori su parti comuni condominiali, interventi da parte di soggetti di cui all'articolo 5 del Tuir, Comunicazione al centro operativo di Pescari; acquisto o assegnazione di immobili ristrutturati

Colonna 4 (Interventi particolari), da compilare solo nel caso di interventi particolari

Colonna 5 (Acquisto, eredità o donazione)

Colonna 8 (Numero rata)

Colonna 9 (Importo spesa)

Colonna 10 (N. d’ordine immobile)




Lascia un Commento


Immagine Antispam aggiorna

Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Se usi demoresponsive.gestionalere.it, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Prova Gratuita Gestionale

Prova gratuitamente GestionaleRe.it
48 ore per testare le funzionalià

Salve! Clicca su uno dei nostri assistenti per inviare un messaggio, vi risponderanno il prima possibile.

Chat via WhatsApp